top of page
  • mfavalli

Sostenibilità in Movimento: Ecobonus 2024 per il Trasporto Merci


Sostenibilità trasporto merci

Il settore del trasporto merci si appresta a fare un passo significativo verso la sostenibilità grazie al ripristino degli incentivi ecobonus per l'acquisto di veicoli non inquinanti nel 2024.


Dal 23 gennaio 2024, la piattaforma Invitalia riaprirà le prenotazioni, offrendo un'opportunità d'oro per le piccole e medie imprese (PMI) coinvolte nel trasporto di merci.


Secondo una circolare del Ministero delle Imprese e del Made in Italy del 28 dicembre 2023, le PMI che esercitano attività di trasporto di merci in proprio o per conto terzi potranno beneficiare di incentivi significativi per l'acquisto di veicoli commerciali a zero emissioni, con una massa fino a 12 tonnellate. Questa iniziativa è supportata da un fondo dedicato di 20 milioni di euro.


L'incentivo, erogato sotto forma di riduzione del prezzo in fattura al momento dell'acquisto da parte del concessionario, è suddiviso in base alla categoria del veicolo e alla sua massa complessiva.


  • Per i veicoli di categoria N1, con una massa fino a 1,5 tonnellate, il contributo è di 4.000 euro, mentre per quelli con una massa superiore a 1,5 tonnellate e fino a 3,5 tonnellate, l'incentivo sale a 6.000 euro.

  • Per i veicoli di categoria N2, con una massa compresa tra 3,5 e 7 tonnellate, il contributo è di 12.000 euro, salendo a 14.000 euro per quelli con una massa superiore a 7 tonnellate e fino a 12 tonnellate.


È importante notare che chi opta per questo contributo non potrà richiedere gli incentivi nazionali previsti per le motorizzazioni elettriche secondo i decreti ministeriali che promuovono il rinnovo del parco veicolare delle imprese di autotrasporto merci e gli investimenti ad elevata sostenibilità.


Questo annuncio rappresenta un passo deciso verso la sostenibilità nel settore del trasporto merci, incoraggiando l'adozione di veicoli a zero emissioni e contribuendo alla riduzione dell'impatto ambientale. Si tratta di un'opportunità concreta per le PMI del settore, che possono ora integrare la sostenibilità nei loro piani di investimento, godendo contemporaneamente di benefici economici e ambientali.


Per coloro che vogliono ulteriori modi per rendere più sostenibile il proprio trasporto merci, SiWeGO offre un'innovativa piattaforma che ottimizza le risorse e riduce l'impatto ambientale. Scopri come SiWeGO può essere la chiave per un futuro più ecologico e conveniente qui.



9 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page